20 ore - Smart Working, una scelta strategica per l’azienda

Lo smartworking non può essere quello del dipendente che sceglie di lavorare da casa perché deve accudire un familiare. Non è può essere nemmeno quello dettato dal coronavirus e frutto di una semplice VPN, di un collegamento in terminal server, né tantomeno quello di un pc portatile connesso ad internet per leggere la posta elettronica.

Fare, promuovere e stimolare lo smartworking è una scelta strategica che deve essere presa da chi sta a capo dell’azienda o in essa riveste ruoli chiave e di responsabilità decisionale.


Proprio per questo motivo, proprio con queste convinzioni, grazie a KIS – Keep It Simple di Bergamo abbiamo progettato un corso di 20 ore dal titolo "Smart Working, una scelta strategica per l’azienda", che si terrà in 5 mercoledì pomeriggio d'autunno.


Un primo assaggio del corso è in programma per lunedì 19 ottobre dalle 16:30 alle 17:15 circa: un webinar gratuito per capire su quali competenze si punterà e su quali argomenti ci si concentrerà durante il successivo corso.


Fare smartworking non è un mero utilizzo della tecnologia, bensì il frutto di un investimento trasversale che riguarda il digital mindset e la forma mentis delle persone, che passa dai comportamenti e dalle abitudini, che approda infine ad un nuovo modo di lavorare in modo cooperativo e collaborativo, dove la pianificazione del lavoro e il raggiungimento dei risultati sono per forza di cosa affrontati in un modo diverso.

Il coronavirus obbliga di fatto tutte le aziende e tutti i lavoratori a dotarsi di competenze, comportamenti, attitudini e modi di interagire completamente diversi da quelli utilizzati in pasato, che non riguardano la mera sfera tecnologica, ma le attività di pianificazione e programmazione, tanto dei progetti quanti delle persone.


Davanti ad un cambiamento tanto epocale, si rende necessario promuovere sia per le aziende sia per le persone che in essere operano (soprattutto per chi riveste responsabilità decisionali) un percorso di accompagnamento al cambiamento che da un lato presenta le funzionalità e le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, ma allo stesso tempo pone l’accento sulle persone, sui progetti, sui nuovi modi di gestire le relazioni, di coordinare le attività e di misurarne l’efficacia.

È proprio a questi bisogni formativi (bisogni di conoscenze e di competenze, sia tecniche sia traversali) che la presente proposta formativa vuole dare risposta.


Destinatari

Presidenti, soci, amministratori, direttori, amministratori delegati, responsabili con funzioni di coordinamento e potere decisionale, responsabili di progetto/commessa, direttori di business unit: e a queste figure che il presente corso si rivolge.

Lo smartworking viene approcciato, infatti, da un punto di vista più organizzativo-relazione che tecnologico. Pur presentando in modo sintetico ma esaustivo tutte le opportunità tecnologiche che oggi le nuove tecnologie offrono (dalla firma digitale al cloud, dalla marca temporale alle VPN, dai collegamenti in terminal server alla gestione degli applicativi in cloud, dalla conservazione sostitutiva alla gestione del fascicolo digitale del cliente o della commessa), il corso intende porre l’accento su come cambia il modo di relazionarsi con i colleghi e con gli altri team di progetto, su come ora si possono programmare e pianificare le attività, su come è possibile mantenere un contatto costante e “umano” con i propri collaboratori ma, anche. Su come misurane e valutarne l’efficacia e la produttività.


Contenuti

• La trasformazione digitale in azienda

• La trasformazione del lavoro in azienda

• Il design thinking a supporto della trasformazione digitale

• La gestione delle relazioni attraverso gli strumenti dello smartworking.

• La gestione dei flussi informativi ai tempi del lavoro collaborativo e cooperativo

• Tecnologie di supporto e strumenti di interazione

• Pianificazione e programmazione: come gestire un progetto da remoto e coordinare il lavoro dei colleghi

• La gestione dei tasks, i meccanismi di delega delle attività e la condivisione delle problematiche in modo sincrono e a-sincorno

• Rendicontazione economica e rendicontazione temporale: la gestione del budget di spesa e la verifica dei tempi

• Briefing aziendali, verifica delle milestones, monitoraggio dei risultati e incontri con i clienti: come farle da casa e il modo collegiale

• Sicurezza e accessibilità del dato

• Il dato digitale vale come quello su carta: conservazione sostitutiva

• Sistemi di archiviazione e di rintracciabilità dei documenti

• La gestione digitale dei processi

• L’azienda smart


Calendario

- 40' circa di webinar gratuito: lunedì 19 ottobre dalle 16:30 alle 17:15 circa


- prima mezza giornata: mercoledì 28 Ottobre 2020 - 4 ore, dalle 14:00 alle 18:00

- seconda mezza giornata: mercoledì 4 Novembre 2020 - 4 ore, dalle 14:00 alle 18:00

- terza mezza giornata: mercoledì 11 Novembre 2020 - 4 ore, dalle 14:00 alle 18:00

- quarta mezza giornata: mercoledì 18 Novembre 2020 - 4 ore, dalle 14:00 alle 18:00

- quinta mezza giornata: mercoledì 25 Novembre 2020 - 4 ore, dalle 14:00 alle 18:00


Info e iscrizioni: clicca qui

K.I.S. SRL - FORMAZIONE & CONSULENZA

Viale Papa Giovanni XXIII, 94/E 24121 Bergamo

Telefono: +39 035210543

Fax: +39 035240332

Email: info@keepitsimple.it

Pec: kis@pec.net


ORARI DI APERTURA: LUNEDÌ - VENERDÌ dalle 9:00 alle 18:00

ContaTTI
  • whatsapp_stefano_poletti
  • LinkedIn - Black Circle
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Via del Mercato 35 - 38089 Storo (TN) 

​​Mob: 339.1073483 - Tel: 0465.297167 - Fax: 0465.297168

​info@stefanopoletti.it

  • CHANGE MANAGEMENT

  • CONSULENZA, SUPPORTO, FORMAZIONE

  • COMUNICAZIONE DIGITALE

  • GESTIONE LEAN DEI PROCESSI

  • AZIENDA SMART