E-commerce: laboratorio pratico per iniziare a vendere on-line

Il corso è rivolto in particolare a chi opera nel settore del commercio e a chi desidera realizzare, gestire e promuovere un sito di commercio elettronico.

Le opportunità offerte dall’E-commerce sono reali, ma ancora poche realtà le stanno sfruttando appieno. Questo corso ha l’obiettivo di spiegare ai partecipanti come vendere su Internet integrando il commercio tradizionale a quello digitale o vendendo solo online.

Il corso costituisce un laboratorio pratico, al termine del quale ogni partecipante avrà implementato in modo semplice ed intuitivo il proprio negozio on-line, pur non avendo conoscenze di programmazione di alcun tipo.

E’ destinato anche a neo-imprenditori che vogliono comprendere se è veramente giunto il momento di portare in rete i propri prodotti e servizi, e capire
come farlo.

METODOLOGIA DIDATTICA


Il corso prevede sia la continua alternanza tra momenti di presentazione tecnica da parte del docente di alcune tematiche o di alcuni strumenti e la successiva dimostrazione pratica di quanto appena presentato, sia la proposta di attività di laboratorio concreto. E’ infatti indispensabile che alla fine di ogni singola lezione i partecipanti abbiano acquisito (capito, ma anche metabolizzato) conoscenze e competenze immediatamente spendibili all’interno della propria realtà.
Per questo motivo ai corsisti viene proposto e suggerito di partecipare dotati del proprio computer portatile oppure di un tablet, qualora non vi fosse la possibilità di sedersi davanti ad una scrivania con un pc.

elementi caratterizzanti

Destinatari

Operatori del Commercio ma anche aziende di servizi o liberi professionisti interessati a vendere on-line

contenuti

La creazione di un negozio on-line produttivo
Come è regolamentato in Italia l’E-commerce
Strumenti, regole e trucchi del mestiere per vendere on-line
Rischi ed errori più comuni della vendita on-line

durata

Questo modulo formativo può essere proposto e venduto autonomamente, oppure inserito all’interno di un più ampio e strutturato percorso didattico. Da qui la possibilità di trattare questi argomenti e di trasmettere queste competenze sia in moduli formativi autonomi, singolarmente fruibili, sia all’interno di corsi di formazione più strutturati, che contemplano anche altri argomenti. Si tratta di temi e competenze che possono essere affrontati in modo più o meno approfondito, anche in funzione del numero di ore o giornate che possono essere dedicate a simili aspetti.

il corso raccontato per immagini

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/1