top of page

Guidare il Futuro: la Mia docenza al Master di Management Pubblico dello Sviluppo Locale


È con grande entusiasmo che condivido con voi la mia recente esperienza come docente nel Master "Management Pubblico dello Sviluppo Locale" dell'Università degli Studi di Catania.


Questo straordinario percorso formativo, promosso sotto la guida del Prof. Marco Valerio Livio La Bella, si propone di plasmare nuove generazioni di professionisti altamente qualificati e flessibili, capaci di dirigere e gestire con successo le organizzazioni pubbliche e private, in sintonia con le sfide e le opportunità delle politiche dell'Unione Europea.

Sono entrato in contatto con questo master e questo ateneo grazie al Prof. Giuseppe Sigismondo Martorana (che ovviamente ringrazio), anch'egli docente all'interno del master.

La mia contribuzione si è concentrata su tre pilastri fondamentali: la Digitalizzazione, la Transizione Digitale e l'Informatizzazione dei Processi. In un mondo sempre più interconnesso, è imperativo comprendere e sfruttare appieno il potenziale delle tecnologie digitali per garantire la competitività e la sostenibilità delle organizzazioni. L'obiettivo è stato quello di fornire agli studenti le conoscenze e le competenze necessarie per navigare con successo in questo scenario in rapida evoluzione.

Il Master, che si estende su un periodo di 12 mesi, offre un programma di studi completo e articolato. Tra gli insegnamenti, si possono annoverare:

  1. Paradigmi dello sviluppo locale: Un'analisi approfondita dei modelli e delle teorie che guidano il processo di crescita e sviluppo a livello locale.

  2. Le pubbliche amministrazioni come agenti dello sviluppo: sostenibilità istituzionale, politiche pubbliche e Managerialità: Un'immersione nel mondo delle istituzioni pubbliche, con particolare attenzione alle strategie di gestione e alle politiche che ne guidano l'azione.

  3. La pianificazione strategica: Un'esplorazione delle metodologie e degli strumenti per definire obiettivi chiari e sviluppare piani d'azione efficaci.

  4. L’Analisi del contesto territoriale e l’implementazione dei programmi e dei piani strategici: Una prospettiva pratica su come tradurre le strategie in azioni concrete, considerando le specificità del contesto territoriale.

  5. Politiche di sviluppo in azione: Uno sguardo approfondito alle politiche di sviluppo, con un focus sulle migliori pratiche e sulle sfide attuali.

È un privilegio essere parte di questo percorso formativo e condividere le mie conoscenze e esperienze con una classe di studenti motivati e talentuosi. Spero che il mio contributo possa rivelarsi utile e di contribuire così aa formare leader che saranno i motori del progresso e dello sviluppo nelle loro comunità.

Comentários


bottom of page