top of page

Automatizzare i processi interni aziendali con l'Intelligenza Artificiale

Scopri come automatizzare alcune operazioni per guadagnare tempo e lavorare meglio. Fallo con l'Intelligenza Artificiale usando il tuo linguaggio naturale.

Laboratorio pratico per automatizzare i flussi di lavoro interni alla tua organizzazione, per rendere automatico lo scambio di informazioni fra colleghi e reparti, per disegnare i processi interni e implementarli in digitale.

Questo laboratorio assomiglia molto ad una lezione di "pratica" per chi segue un corso di "scuola guida": salendo a bordo di Power Automate e di Copilot (=l'intelligenza artificiale di Microsoft) i corsisti potranno nel concreto vedere come definire e disegnare un flusso di lavoro, come descriverlo e come implementarlo, grazie alla "magia" dell'intelligenza artificiale che ci permette di usare il linguaggio naturale per far svolgere alcuni compiti (in questo caso l'implementazione di un workflow) direttamente al computer.

Il fatto di seguire le lezioni di "pratica" di scuola guida su un modello di auto non implica tuttavia l'acquisto di quella marca o di quel modello di autoveicolo: la partenza in salita, il parcheggio, l'inversione a U e, più in generale, le regole della strada sono le medesime, indipendentemente dalla marca o dal modello di auto utilizzata. Così vale anche per l'implementazione di un flusso di processo: fare "scuola guida" per i flussi di processo con questa soluzione software aiuta a comprender le logiche e le dinamiche seguite dalla maggioranza dei software che supportano l'implementazione in digitale di flussi di processo, senza per questo implicare l'adozione di questo o quel particolare software.

E' altresì verso che che un numero sempre maggiore di realtà oggi decidono di adottare Microsoft365 come software per la propria organizzazione, sia per l'enorme versatilità della piattaforma, sia per i costi molto contenuti della soluzione. Far svolgere - quindi - questo laboratorio pratico utilizzando Power Automate di Microsoft365 e Copilot è quindi il modo per far esercitare i corsisti con grande probabilità su quella che già oggi è la piattaforma adottata dalla propria organizzazione o quella che - non è affatto da escludere - potrebbe essere adottata nei mesi futuri.
E' tuttavia importante ribadirlo: la metodologia di lavoro mostrata e le logiche seguite costituiscono un terreno fertile per acquisire competenze ed abilità, indipendente dal software che poi ogni organizzazione deciderà di acquistare.

Questo corso mira a fornire agli studenti una comprensione approfondita di Copilot in Power Automate, consentendo loro di:
- comprendere i principi fondamentali dell'automazione e il ruolo dell'intelligenza artificiale a supporto dell'implementazione dei workflow;
- apprendere le tecniche per creare e gestire flussi di lavoro complessi;
- acquisire competenze pratiche nell'utilizzo di espressioni in linguaggio naturale per descrivere flussi di lavoro;
- implementare strategie avanzate per ottimizzare le automazioni e aumentare l'efficienza operativa.

METODOLOGIA DIDATTICA


Il corso prevede sia la continua alternanza tra momenti di presentazione tecnica da parte del docente di alcune tematiche o di alcuni strumenti e la successiva dimostrazione pratica di quanto appena presentato, sia la proposta di attività di laboratorio concreto. E’ infatti indispensabile che alla fine di ogni singola lezione i partecipanti abbiano acquisito (capito, ma anche metabolizzato) conoscenze e competenze immediatamente spendibili all’interno della propria realtà.
Per questo motivo ai corsisti viene proposto e suggerito di partecipare dotati del proprio computer portatile oppure di un tablet, qualora non vi fosse la possibilità di sedersi davanti ad una scrivania con un pc.

elementi caratterizzanti

Destinatari

Il corso si rivolge a chi ha sempre sognato di automatizzare i processi aziendali senza essere un programmatore o avere conoscenze informatiche legate all'automazione dei processi: basterà infatti descrivere i processi aziendali in linguaggio naturale per vederli in automatico automatizzati da Copilot.
Il corso è quindi risolto a tutti coloro che desiderano migliorare le proprie competenze nell'automazione dei flussi di lavoro e sfruttare appieno il potenziale delle tecnologie emergenti e dell'intelligenza artificiale per questo tipo di attività.

contenuti

Durante il corso, affronteremo i seguenti argomenti:
- introduzione a Power Automate e Copilot: concetti fondamentali e vantaggi;
- utilizzo di Copilot per la generazione di flussi di processo;
- reazione e gestione di flussi di lavoro automatizzati con Copilot;
- esempi pratici e casi d'uso di Copilot in Power Automate;
- ottimizzazione delle automazioni attraverso l'intelligenza artificiale e l'espressione in linguaggio naturale.

durata

Questo modulo formativo può essere proposto e venduto autonomamente, oppure inserito all’interno di un più ampio e strutturato percorso didattico. Da qui la possibilità di trattare questi argomenti e di trasmettere queste competenze sia in moduli formativi autonomi, singolarmente fruibili, sia all’interno di corsi di formazione più strutturati, che contemplano anche altri argomenti. Si tratta di temi e competenze che possono essere affrontati in modo più o meno approfondito, anche in funzione del numero di ore o giornate che possono essere dedicate a simili aspetti.

il corso raccontato per immagini

bottom of page