Corso - Direct Email Marketing: laboratorio pratico

Newsletter, database, statistiche e informazioni commerciali: come farne uso per fidelizzare i clienti storici e acquisirne di nuovi

Il corso mira a fornire le conoscenze, le competenze e le abilità pratiche utili per far diventare il Direct Email Marketing un utile strumento di supporto all'azione commerciale, alla fidelizzazione e all'acquisizione di clientela, in una logica di comunicazione multicanale e di integrazione delle strategie di marketing digitale già adottate.

Accanto al Web Marketing e agli strumenti di Social Media Marketing, merita un'attenta analisi l’importante ruolo del Direct Email Marketing. Si tratta di uno straordinario mezzo di interazione ed engagement che, per poter dare opportuni risultati, richiede una profonda conoscenza dei meccanismi di acquisizione dati, delle piattaforme di invio, dei problemi di consegna, delle tematiche di conversione legate al copywriting e naturalmente non può slegarsi dall’efficacia comunicativa e creativa di ogni singolo messaggio.

Da qui la necessità di proporre questo modulo formativo, che possa offrire agli allievi una gamma completa di strumenti, tecniche e idee per avviare e gestire in modo efficace campagne di email marketing che sappiano sfruttare al meglio le enormi potenzialità che questo approccio offre, massimizzando in tal modo i ritorni sugli investimenti e migliorando le performance del proprio business.

METODOLOGIA DIDATTICA


Il corso prevede sia la continua alternanza tra momenti di presentazione tecnica da parte del docente di alcune tematiche o di alcuni strumenti e la successiva dimostrazione pratica di quanto appena presentato, sia la proposta di attività di laboratorio concreto. E’ infatti indispensabile che alla fine di ogni singola lezione i partecipanti abbiano acquisito (capito, ma anche metabolizzato) conoscenze e competenze immediatamente spendibili all’interno della propria realtà.
Per questo motivo ai corsisti viene proposto e suggerito di partecipare dotati del proprio computer portatile oppure di un tablet, qualora non vi fosse la possibilità di sedersi davanti ad una scrivania con un pc.

elementi caratterizzanti

Destinatari

Numerose e diverse sono le figure professionali interessate a questa rivoluzione: da chi opera nel turismo a chi nel settore del commercio e nelle vendite, coinvolgendo anche il settore dell’industria e dell’artigianato, così come quello dei servizi (Pubblica Amministrazione compresa).

contenuti

Come si confeziona una newsletter? Devo davvero solo inserire i servizi e le offerte? Quale linguaggio usare? Quali foto scegliere? Ma, soprattutto, di cosa è opportuno discutere in una newsletter? Quali stratagemmi è meglio adottare? Quali buone regole? Come fare uso delle newsletter per intrattenere un dialogo costante e costruttivo con i clienti? Come fidelizzarli? Come contattarne di nuovi?

durata

Questo modulo formativo può essere proposto e venduto autonomamente, oppure inserito all’interno di un più ampio e strutturato percorso didattico. Da qui la possibilità di trattare questi argomenti e di trasmettere queste competenze sia in moduli formativi autonomi, singolarmente fruibili, sia all’interno di corsi di formazione più strutturati, che contemplano anche altri argomenti. Si tratta di temi e competenze che possono essere affrontati in modo più o meno approfondito, anche in funzione del numero di ore o giornate che possono essere dedicate a simili aspetti.

il corso raccontato per immagini

1/1
ContaTTI
  • whatsapp_stefano_poletti
  • LinkedIn - Black Circle
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Via del Mercato 35 - 38089 Storo (TN) 

​​Mob: 339.1073483 - Tel: 0465.297167 - Fax: 0465.297168

​info@stefanopoletti.it

  • CHANGE MANAGEMENT

  • CONSULENZA, SUPPORTO, FORMAZIONE

  • COMUNICAZIONE DIGITALE

  • GESTIONE LEAN DEI PROCESSI

  • AZIENDA SMART