Corso - Marketing Automation

Introduzione teorica alla gestione automatizzata delle campagne di Lead Nurturing; laboratorio pratico alla Marketing Automation per la gestione ottimale dei lead con MagNews.

Per avere agevolmente a disposizione i numerosi dati provenienti dai differenti canali di marketing, trasformandoli in utile strumento qualitativo e quantitativo a supporto dei processi decisionali è possibile ricorrere alla cosiddetta Marketing Automation: una particolare tipologia di software che permette a chi si occupa di strategia di automatizzare numerose e ripetitive attività di marketing come l’invio di email, la classificazione dei lead, la programmazione dei messaggi e l’aggiornamento dei social media.Questa tipologia di programmi consente infatti di automatizzare alcune attività ripetitive di marketing; ad esempio si possono seguire le tracce di chi visita il sito web, registrando le pagine visitate e il tempo di sosta, ma è anche creare email, landing page e moduli di registrazione, così da memorizzare le risposte contenute nei moduli, gestendo poi le campagne di lead nurturing. Più in generale questi strumenti consentono di spedire una sequenza di messaggi personalizzati per i diversi segmenti (invece di spedire lo stesso messaggio a tutti con una spedizione di massa) oppure di cambiare la sequenza dei messaggi in risposta al comportamento dei contatti, calcolando una sorta di punteggio per ogni contatto del database, a seconda dei riscontri raccolti.
Registrando tutte le attività online tenute da una persona dal momento in cui entra in contatto con l'azienda, la Marketing Automation permette di tenere traccia di tutte le attività che questa persona compie sul sito dell'azienda, di spedire una sequenza programmata di email a questa persona a seconda delle attività compiute, di generare feed-back a chi si occupa dell’azione commerciale diretta nel momento in cui il grado di interazione sin a quel momento registrata dovesse annunciarsi come l’anticamera di una nuova vendita, sia nel B2C sia nel B2B

METODOLOGIA DIDATTICA


Il corso prevede sia la continua alternanza tra momenti di presentazione tecnica da parte del docente di alcune tematiche o di alcuni strumenti e la successiva dimostrazione pratica di quanto appena presentato, sia la proposta di attività di laboratorio concreto. E’ infatti indispensabile che alla fine di ogni singola lezione i partecipanti abbiano acquisito (capito, ma anche metabolizzato) conoscenze e competenze immediatamente spendibili all’interno della propria realtà.
Per questo motivo ai corsisti viene proposto e suggerito di partecipare dotati del proprio computer portatile oppure di un tablet, qualora non vi fosse la possibilità di sedersi davanti ad una scrivania con un pc.

elementi caratterizzanti

Destinatari

Il corso si rivolge a chi si occupa di marketing digitale ed ha già una discreta competenza nella gestione della multicanalità, intergando le soluzioni web con il mondo dei social media e soprattutto con l'utilizzo del direct email marketing

contenuti

Laboratorio pratico di Marketing Automation con la piattaforma MagNews (piattaforma messa a disposizione dei corsisti dal docente).

durata

Questo modulo formativo può essere proposto e venduto autonomamente, oppure inserito all’interno di un più ampio e strutturato percorso didattico. Da qui la possibilità di trattare questi argomenti e di trasmettere queste competenze sia in moduli formativi autonomi, singolarmente fruibili, sia all’interno di corsi di formazione più strutturati, che contemplano anche altri argomenti. Si tratta di temi e competenze che possono essere affrontati in modo più o meno approfondito, anche in funzione del numero di ore o giornate che possono essere dedicate a simili aspetti.

il corso raccontato per immagini

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/1